Il limone come rimedio naturale e alleato di bellezza

Pubblicato in: Rimedi

Tag:, , ,

Il limone è un frutto versatile e dalle insospettabili proprietà benefiche per il nostro corpo: in pochi, infatti, sanno che si tratta non solo di un profumato aroma da usare in cucina, ma anche di uno straordinario elisir di bellezza e di salute. Tenere in casa qualcuno di questi frutti o – ancora meglio – la pianta, assicura di avere a propria disposizione un ingrediente davvero utile per la risoluzione di molti piccoli problemi domestici e per la cura della persona. Il merito di queste proprietà è della vitamina C, contenuta in grandi quantità nel succo di questo frutto, ma anche di molte altre sostanze utili per il nostro organismo. Per godere al meglio di queste sostanze è meglio scegliere frutti che hanno completato la maturazione, possibilmente raccolti da non più di una settimana.

Il succo di limone è un ingrediente perfetto per la cura del corpo, utile da inserire in molti step della propria routine di bellezza. Grazie ai suoi spiccati effetti antibatterici, purificanti ed astringenti, infatti, si tratta di un ottimo trattamento per la pelle del viso e del corpo. Basterà mescolare il succo di mezzo limone con un cucchiaio di miele per confezionare, in pochi minuti, una maschera idratante e illuminante in grado di restituire all’epidermide lo splendore e l’elasticità. Usato puro, invece, agisce come un ottimo tonificante dall’effetto schiarente e capace di debellare gli inestetismi della pelle, come i piccoli brufoli, le cicatrici ed i punti neri. Applicato sulle unghie, infine, contribuisce a contrastarne l’ingiallimento e renderle più candide.

Puoi usare il succo di limone anche per donare lucentezza ai capelli e purificare la cute del cuoio capelluto, debellando la forfora. Per beneficiare dei suoi poteri puoi semplicemente mescolare un cucchiaio di succo appena spremuto al tuo balsamo abituale, risciacquando dopo aver lasciato in posa per almeno 30 minuti. Frizionato puro sul cuoio capelluto, invece, avrà un potere purificante ancora più intenso, adatto a chi soffre di desquamazioni associate a cute grassa e pruriginosa.

Succo di limoneGrazie alle sue proprietà astringenti aiuta a controllare le piccole emorragie, come quelle dovute a epistassi, ovvero il sanguinamento dal naso dovuto alla rottura di piccoli capillari, o a escoriazioni e ferite. Assumere regolarmente acqua tiepida e limone, inoltre, aiuta a risvegliare il metabolismo ed a purificare il sangue, i reni e l’apparato digerente, contribuendo a tenere sotto controllo il peso e a contrastare reumatismi e calcoli renali. Aggiunto a una tazza di acqua calda o tiepida, favorisce la digestione in caso di pasti troppo abbondanti e regola dolcemente le funzionalità intestinali, combattendo la costipazione.

Il limone, infine, è un vero toccasana in caso di influenza e malanni stagionali che colpiscono la gola e le vie respiratorie. Grazie alla vitamina C, infatti, aiuta a rafforzare le difese immunitarie e regala immediato sollievo in caso di arrossamenti e irritazioni. Per potenziare i suoi effetti curativi puoi aggiungerlo a un cucchiaino di miele da assumere a temperatura ambiente o disciolto in una tazza di acqua calda, anche più volte durante la giornata.

Commanta l'articolo

Go Top